La scelta del software gestionale per amministratori di stabili
25 Ottobre 2021
Rendiconto condominiale
10 Novembre 2021

5 motivi per non cambiare l’amministratore che utilizza Arcadia


 

Con il proliferare dei siti web degli studi di amministrazione immobili, sono stati creati migliaia di articoli per tutte le svariate argomentazioni legate al settore.

Soprattutto per ragioni di marketing, buona parte dei testi sono dedicati a: come cambiare amministratore, come si revoca l’amministratore, cosa fare se l’amministratore non risponde, come togliere l’amministratore di condominio, cosa fare se l’amministratore non … Insomma, si punta ai condomini scontenti facendo leva soprattutto sull’emotività.

Vogliamo porre l’attenzione ad un argomento diametralmente opposto, i motivi per non cambiare l’amministratore, soprattutto se utilizza il software gestionale Arcadia.

Elaborazione dichiarazioni fiscali per il condominio - Arcadia

1- Elaborazione dichiarazioni fiscali

Gli amministratori sono tenuti a presentare le dichiarazioni fiscali come specificato dall’art. 1129 del c.c. Può avvalersi di soggetti terzi (se specificato dal GDPR di studio) per la trasmissione o compilazione ma il responsabile rimane sempre l’amministratore di condominio.

Poter contare su un software gestionale particolarmente avanzato per gestire tutti gli adempimenti fiscali, è un aiuto che si può trasformare in un reale vantaggio per il condominio. Il motivo è semplice: con Arcadia l’amministratore può far risparmiare i costi dell’intermediario o del consulente.

Arcadia imposta le dichiarazioni, i tracciati per trasferire le dichiarazioni direttamente all’AdE, la possibilità di annullamento o sostituzione delle certificazioni già inviate, nello specifico:

  • 770
  • Quadri AC
  • Certificazioni Uniche
  • Detrazioni fiscali
  • Rendite condominiali

Soprattutto per quanto riguarda le detrazioni fiscali, Arcadia consente di gestire anche la cessione del credito, la cessione a fornitore diverso da quello che ha eseguito i lavori, i relativi tracciati e stampe con i moduli impostati dall’AdE.

Uno dei motivi per non cambiare l'amministratore e la trasparenza - Arcadia

2- Trasparenza

Tra i tanti, questo è uno dei motivi per non cambiare l’amministratore di condominio. A quanto si legge, la scarsa trasparenza, la difficoltà a ricevere informazioni sulla gestione o essere aggiornati con ritardo sulle novità importanti, sono tra i motivi che maggiormente indispongono i condomini.

Con Arcadia questo è difficilissimo accada grazie ad un portale web ed app dedicata che consentono di visionare varie tipologie documentali. Possono essere pubblicati:

  • Avvisi
  • Informazioni sul condominio e lo studio dell’amministratore
  • Documenti condominiali
  • Documenti personali
  • Fatture
  • Estratto conto bancario
  • Ticket per le manutenzioni
  • Situazione rate
  • Bilanci
  • La situazione incassi di tutti i condomini
  • Come sono state imputate le fatture su base millesimale
  • Registro movimentazioni contabili

Inoltre esiste la possibilità di poter visionare la contabilità di tutti gli appartamenti in cui lo stesso soggetto risulti essere coinvolto, indipendentemente dal ruolo.

Per maggior privacy, è possibile limitare alcune tipologie alla visione di particolari documenti. Ad esempio, è possibile far accedere al portale gli inquilini ma negargli la visione della situazione incassi.

Ricevimento e conservazione fatture elettroniche per il condominio - Arcadia

3 – Ricevimento e conservazione fatture elettroniche

Il condomino è più tranquillo sapendo che l’amministratore gestisce solo le fatture smistate dal SDI dell’AdE, utilizzando quindi solo documenti contabili ufficiali. Nessuna pezza giustificativa cartacea che potrebbe anche essere difforme dall’originale elettronico.

Altra rassicurazione è dovuta al fatto che l’amministratore con Arcadia è adempiente con tutte le norme sulla conservazione (condizione differente dall’archiviazione) delle fatture. Significa che tutti i documenti contabili provenienti dai fornitori sono ufficiali, non modificabili e quindi nessuno ha la possibilità di falsificarli.

Ripartizioni personalizzate tra condomini - Arcadia

4 – Personalizzazione della contabilità

Spesso i condomini hanno bisogno di suddividere le spese a seconda dei ruoli. Ad esempio, dividere le spese tra proprietario ed inquilino. Arcadia non solo consente questa comoda ripartizione, permette anche di creare eccezioni particolari per tutte le unità del condominio. Poniamo il caso in cui per l’unità 2 vuole pagare tutto il proprietario, per l’unità 3 vogliono una divisione delle spese, per l’unità 4 paga tutto l’inquilino, ecc. Con Arcadia si può.

Stessa possibilità viene offerta per i subentri in cui le casistiche possono prevedere moltissime eccezioni, rispetto alla sola suddivisione per quota giorni. Con Arcadia è possibile ricostruire l’esatta ripartizione, generando i conteggi esatti tra acquirente e venditore, senza dover procedere a calcoli manuali.

5 – Privacy

Arcadia consente di produrre tutta lo documentazione prevista dalle normative e grazie ai nostri consulenti, formare adeguatamente l’amministratore sull’importanza dei comportamenti da adottare per garantire la massima salvaguardia dei dati dei condomini.

Essere certi che il proprio indirizzo e-mail non sia visibile a tutto il condominio o che una richiesta rimanga tra condomino ed amministratore, è un fatto da tenere in debita considerazione. Arcadia grazie ad un servizio di invio e-mail a prova di spam, con indirizzi sempre riservati e l’utilizzo del ticketing, consente di riservare la massima riservatezza.

Se utilizza la partita doppia e uno dei motivi per non cambiare l'amministratore - Arcadia

…e molto di più

I vantaggi non si fermano qui. Arcadia funziona in partita doppia e tutti i professionisti che si occupano di contabilità sanno quanto sia utile. Garantisce un altissimo grado di controllo, minima possibilità di errore e come risultato, la correttezza dei conteggi condominiali.

Non è possibile che un saldo venga “magicamente” modificato senza un giustificativo. Non è possibile che un bilancio si chiuda in un modo ed il successivo venga aperto con importi differenti. Il condomino che è a conoscenza del fatto che il suo amministratore di condominio utilizza Arcadia, sa che riceverà dei conteggi corretti e senza approssimazioni.

Contattaci per scoprire tutti gli altri vantaggi e scoprirai che i motivi per non cambiare l’amministratore che utilizza Arcadia, sono molti di più.

Nicola Principe
Content manager e web strategist di OS Informatica. Fa parte dell'organico di Safoa - Scuola di Alta Formazione per amministratori di condominio. Docente corsi DM 140/14. Organizza seminari di web marketing e strumenti informatici dedicati agli amministratori di condominio. Consulente per l'organizzazione degli studi di amministrazione immobili. Cura l'istruzione e l'assistenza di Arcadia, il software gestionale per amministratori di condominio. Autore di manuali di web e social media marketing studiati gli amministratori di stabili.
CONTATTI