Detrazioni fiscali 2022 – tutti i casi particolari per il condominio
21 Marzo 2022
Le truffe informatiche per gli amministratori condominiali
20 Aprile 2022

 

Arcadia: una garanzia per i condomini


 

Solitamente i condomini non vagliano la scelta del software adottato dall’amministratore, durante la scelta del professionista a cui affidare la propria casa. Invece è un dato di assoluto interesse. Scopriamone il motivo e come viene concretizzata una maggiore garanzia per i condomini, grazie al suo utilizzo.

Non vogliamo incorrere nell’errore di attribuire una dote professionale migliore all’amministratore che adotta un software gestionale, rispetto ad un collega che non lo usa. È nostra intenzione vagliare quali possono essere i vantaggi per i condomini se si avvalgono di un amministratore Arcadia.

L’amministratore non utilizza gestionali

Non esiste obbligo alcuno ad avvalersi di un software gestionale dedicato alla professione. Ovviamente questo vale anche per gli amministratori di condominio.

La loro pratica contabile è particolarmente avvantaggiata dall’uso dell’informatica, tanto che il legislatore prevede l’insegnamento degli “strumenti informatici” nei corsi di formazione ed aggiornamento per gli amministratori (DM 140/14). Nello specifico, ancora una larga parte dei professionisti si limita ad utilizzare fogli di calcolo.

Esistono vantaggi e svantaggi in questa scelta di cui i condomini dovrebbero essere edotti e consapevoli, in quanto ha rilevanti conseguenze dirette anche per loro.

I vantaggi dei fogli di calcolo

L’estrema flessibilità della gestione dei dati è molto conveniente per le personalizzazioni, o le variazioni, da apportare durante una gestione. Sarà facile ottenere i calcoli come desiderati o convenuti con il condomino.

L’amministratore potrà decidere autonomamente quali formule adottare e quali criteri utilizzare nei conteggi, considerando solo i dati che ritiene utili.

Gli svantaggi dei fogli di calcolo

Essendo l’amministratore ad impostare le formule, potrà contare su un numero di controlli infinitamente inferiore rispetto a quelli eseguiti dai software gestionali. Sarà quindi oggettivamente più facile commettere errori.

I gestionali più evoluti possono contare su aggiornamenti continui che terranno conto delle novità contabili, come ad esempio la variazione dei tassi da applicare per i ravvedimenti. In questo modo i risultati saranno estremamente più affidabili.

I fogli di calcolo non consentono di compilare automaticamente i dichiarativi fiscali a cui gli amministratori sono obbligati. Non gestiscono la creazione, invio e ricezione MAV. Non consentono la riconciliazione contabile automatica e tanto altro che, oltre a rendere più snello ed efficiente il lavoro dell’amministratore, genera una maggiore trasparenza contabile.

I software non sono tutti uguali

Stiamo cominciando a capire che un amministratore che si avvale di un gestionale, offre maggiori garanzie su trasparenza e precisione contabile. Ribadiamo, non significa che chi adotta ancora carta e matita sia meno bravo di un collega più informatizzato.

Il secondo particolare da considerare è quale tipo di software utilizza. I programmi non sono tutti uguali, ne esistono in quantità e con caratteristiche molto differenti.

I software in locale ed in cloud

Cominciamo a considerare alcune differenze per i software confrontando i programmi installati sul computer e quelli disponibili in cloud. Prendiamo le funzioni più utili che costituiscono una maggiore vantaggio e garanzia per i condomini.

FunzioneLocaleCloud
BackupConfigurato dall'amministratoreAutomatizzato, ridondante e gestito dalla software house
Sicurezza datiDemandato completamente all'amministratoreGarantita dalla software house
Installazione ed usoLimitato alla macchina su cui è stato installatoPossibilità di utilizzare qualsiasi device, in ogni luogo
Guasto macchinaNon si può lavorareSi può utilizzare su altro dispositivo
Obsolescenza macchinaIl software sarà sempre più lentoNessun rallentamento
Problemi di connessioneNessun impedimentoUtilizzo di hotspot temporaneo da smartphone
Saturazione memoriaRichiede nuove schede di memoria o pericolose procedure di cancellazione datiNon occupa memoria fisica sul computer
AggiornamentiDevono essere installati dall'amministratoreAutomatizzati

Considerando la sicurezza dei dati, in quanto l’amministratore è chiamato a ricoprire il ruolo di Responsabile al trattamento, offre maggiori garanzie il software in cloud. In caso si utilizzi un software in locale, gli adempimenti sono più gravosi e complessi.

Le funzioni che offrono maggiori garanzie per i condomini

Da quanto descritto, possiamo considerare l’utilizzo dei software in cloud una scelta che offre maggiore garanzia per i condomini . Ora prendiamo in esame le funzioni che offrono più vantaggi per i condomini, considerando più aspetti: trasparenza, economici, pratici.

FunzioneVantaggi
Elaborazione subentri e calcolo competenzeIn caso di compravendita, la produzione della
dichiarazione dell’amministratore sarà rapida ed i conteggi immediatamente disponibili.
Calcolo competenze per accorpamenti o divisioni di appartamentiIn caso si voglia unire o dividere delle unità
abitative, si avranno dei conteggi esatti alla data di accatastamento.
Riconciliazione contabileControllo contabile tra registrazioni e voci in conto corrente, in modo da garantirne la correttezza.
Tracciati di pagamento SEPA ed F24Riduzione considerevole della possibilità di errori contabili e di pagamento.
Generazione ed incasso MAVProcedura automatizzata e priva di errori,
mantenendo un’elevata efficienza.
Stampe personalizzabiliMaggiore chiarezza e comprensione
dell’esposizione contabile.
Importazione fatture elettronicheGestione dei documenti contabili ufficiali e relativa conservazione come previsto dalle norme.
Tenuta registro comunicazioniRegistrazione delle comunicazioni inviate per
controllo ed archiviazione.
Portale WEBMassima trasparenza con l’eccesso ai dati
condominiali e personali
App per condominiComodità di ricevere comunicazioni ed avvisi sullo smartphone, in rispetto della Privacy.

In sostanza, tutto quello che compila automaticamente il software non dovrà più essere prodotto dall’amministratore che, sgravato da questi compiti, potrà dedicare maggior tempo ai controlli ed ai contatti con i condomini.

Cosa rende Arcadia un software speciale

L’amministratore che adotta Arcadia per gestire la contabilità del condominio, può offrire una maggiore garanzia di correttezza. Il primo dei vantaggi consiste nel metodo di scrittura contabile utilizzato: la partita doppia.

Questo sistema sin dalla sua creazione nel XV Secolo circa, è considerato il sistema contabile più affidabile. Questo vale per le aziende come per i condomini.

Troveremo quindi tutte le movimentazioni in partita doppia, ad ognuna è attribuito un protocollo che le rende uniche e facilmente identificabili, per la massima trasparenza e correttezza contabile. Ma arcadia non si ferma a questo.

Oltre a possedere tutte le caratteristiche positive già descritte nei paragrafi precedenti, offre il sistema più innovativo per la gestione delle manutenzioni condominiali, sempre per offrire la più alta garanzia per i condomini sugli interventi, programmati o dovuti a sinistri.

Questo per gli aspetti più evidenti ma anche entrando nei dettagli, Arcadia offre sempre le maggiori garanzie di correttezza, di diretta responsabilità dell’amministratore come: registro anagrafe condominiale, registro degli impianti condominiali, tenuta delle assemblee online comprensive delle recenti indicazioni previste dall’art. 66 delle Disp. Att. CC, generazione delle dichiarazioni per la gestione della Privacy, e tanto in più.

Quello che dovrebbe considerare il condomino

Un amministratore in grado di gestire direttamente pratiche complesse come quelle legate al Superbonus, la contrattualizzazione delle cessioni delle detrazioni fiscali e tutti gli altri dichiarativi fiscali, ottempera efficacemente a quanto previsto dall’art. 1130, dando ai condomini la possibilità di generare i benefici fiscali a cui hanno diritto.

Può assicurare il pagamento tempestivo dei fornitori, rendicontare puntualmente tutte le movimentazioni ed allinearsi con precisione al conto corrente bancario in qualsiasi istante. Questo significa trasmettere alta professionalità e correttezza, doti che non possono mancare a chi amministra il tuo condominio.

Potrà gestire con efficacia i contratti con i fornitori, dare riscontro a qualsiasi richiesta perché avrà a disposizione l’intero archivio condominiale, pronto ad essere messo a disposizione. Quale maggiore garanzia per i condomini?

Chiedi al tuo amministratore di utilizzare Arcadia!

Nicola Prencipe
Content manager e web strategist di OS Informatica. Fa parte dell'organico di Safoa - Scuola di Alta Formazione per amministratori di condominio. Docente corsi DM 140/14. Organizza seminari di web marketing e strumenti informatici dedicati agli amministratori di condominio. Consulente per l'organizzazione degli studi di amministrazione immobili. Cura l'istruzione e l'assistenza di Arcadia, il software gestionale per amministratori di condominio. Autore di manuali di web e social media marketing studiati gli amministratori di stabili.
CONTATTI